MANTOVA FA IL PIENO...DI TURISTI E CAMPER

Pasqua e Pasquetta: Mantova fa il pieno di turisti. Invasione di camper.

Migliaia di turisti hanno scelto Mantova per trascorre Pasqua e Pasquetta: alberghi pieni e musei presi d'assalto. Camper e auto parcheggiati dappertutto. Non si era mai visto il parcheggio di Campo Canoa pieno di camper,

una distesa bianca che faceva quasi impressione, neanche a dirlo quello a loro dedicato di Sparafucile ha fatto il tutto esaurito. Ma i camper si sono parcheggiati anche sul lungolago, in viale te e di fronte alla bocciofila.Circa 900 i camper che nei tre giorni si sono alterarnati tra Mantova e provincia, e " non è vero che i camperisti non consumano - dice il responsabile di Camper Solidale Mantova - Giuseppe Mattiello - controllando gli scontrini degli ospiti del solo parcheggio delle Grazie, sono stati spesi in città oltre 6 mila euro in tre giorni". Della serie, quello che non spendono per dormire, viene speso in altri modi. E se pensiamo che ogni camper in media conta tre persone i conti sono presto fatti. La maggiorparte delle case a quattro ruote è stata italiana, con un 20% di stranieri che però preferisono giorni meno affollati. Code agli ingressi della città sul ponte dei Mulini e a porta Cerese. Auto parcheggiate persino a Lunetta. In tanti hanno lasciato l'auto a Cittadella e sono venuti in centro a piedi con la ciclabile. Solo nella giornata di Pasqua sono stati oltre 5mila gli ingressi a Palazzo Ducale, coda in piazza Sordello per entrare a visitare il palazzo e la Camera degli Sposi riaperta ufficialmente il 3 di aprile.

 

Informazioni aggiuntive

Cookie Policy
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner cliccando sul tasto "Accetto", scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, vai alla sezione Cookie Policy cliccando su "Più informazioni"